Benvenuti nel sito Ufficiale del Comune di Frigento \ Città \ Tradizioni

 

 

TRADIZIONI



i carri covoni

Una volta mietuto il grano, si usava metterne da parte una quota simbolica per offrirlo in dono a San Rocco, protettore di Frigento, quale ringraziamento per il buon raccolto ottenuto. Il grano da offrire al Santo veniva intrecciato e posizionato in modo da ornare alcuni carretti di legno trainato da buoi. Da questa tradizione è nata la tirata dei carri dei covoni. Da qualche anno si è ripresa questa pratica. Nel pomeriggio del 15 agosto dal Santuario della Madonna del Buon Consiglio i carri addobbati col grano trainati da buoi partono alla volta del centro storico. Alla fine del percorso vengono sistemati davanti alla Chiesa del Purgatorio, dove stazionano per essere ammirati dai fedeli e dai visitatori.

The Covoni Carts (I Carri Covoni)

When the wheat was harvest, a small part of the wheat was kept to be offered to St. Rocco, who is the patron saint of Frigento. The wheat was offered to the patron saint to thank him for the good harvest.
The wheat that was offered to the Saint was worn and placed on carts in order to decorate them.
The carts were pulled by oxen. From this tradition was born the pulling of the carts by covoni. This tradition was lost up to a few years ago.
In the afternoon on the 15th of August from the “ Santuario della Madonna del Buon Consiglio”  the carts decorated with the wheat are pulled by oxen to the old part of the town. At the end of the route these carts are placed in front of the Purgatory Church, so that they can be admired by the believer and the tourists.

       

i mezzetti

La festività religiosa più sentita è la memoria di San Rocco. I rituali seguiti sono ancora quelli di un tempo. La sera della vigilia della ricorrenza ai balconi ed alle finestre si vedono ondeggiare i cosiddetti "lampai", che sono dei manufatti a forma di stelle o di spartane imbarcazioni o di tamburi realizzati con strisce di canna completamente ricoperte da carta velina variopinta. Il simulacro del Santo viene portato in processione lungo le strade del paese. Alcune devote portano sul capo i tradizionali "mezzetti", grandi recipienti in legno contenenti all'incirca 30 kg. di grano (simbolo di abbondanza). I “mezzetti” sono ornati artisticamente con grano intrecciato, nastri colorati o fiori finti.

I Mezzetti

The most important religious festival is in memory of St. Rocco. The ceremonies used are the same as they were years ago.

The night before the festival you can see the balconies and the windows decorated with the so called “lampai”, which are objects hand made in the shape of a star or boat or drums that are made out of bamboo sticks covered with colored paper.

The statue of the Saint is taken in the streets of the town with a procession. Some women who are devoted to the saint put on their heads the “mezzetti” which are large wooden containers that contain roughly 30 kg of wheat.

The “mezzetti” are decorated with weaved wheat, colored ribbons and plastic flowers.

     


i misteri

Durante il periodo della quaresima, all'interno della chiesa dedicata a Santa Maria Assunta in Cielo, vengono esposti al pubblico i cosiddetti "Misteri". Sono delle rappresentazioni in cartapesta dei momenti salienti della passione e morte di Gesù. I tavolati, che sicuramente avevano il compito di mostrare in sembianze umane gli eventi evangelici a tutto il popolo per una maggiore comprensione, subirono dei danni in seguito al terremoto del 1980. Sono stati restaurati e vengono utilizzati nel venerdì santo all’interno della via crucis che si sviluppa lungo le vie del paese.

I Misteri

During the Lent period, inside the church of Santa Maria Assunta in Cielo, the “misteri” are shown to the public. These are made out of papier-mâché and represent the moments of the passion and death of Christ.
These had the task to show the evangelical events to all the people and to make then understand more about Christ’s life and death. They were rebuilt when became damaged by the earthquake in 1980 and now they are used only for Good Friday in the via Crucis made in the streets of the town.

     
             
     
             
     
             
         


Citta
- Informazioni
- Lo Stemma
- Il Nome
- La Storia
- Come arrivare a Frigento
- Una passeggiata a Frigento
+Eventi
+Tradizioni
-- I Carri Covoni
-- I Mezzetti
-- I Misteri
- Passeggiata naturalistica
- Pila ai Piani
- Associazioni
- Numeri utili - Ricettività
- Link
- Ringraziamenti
Frigentini nel mondo
Mappa del sito Copyright © 2007 - All right reserved - Comune di Frigento Powered by e-direct